I 10 migliori snowboard nel 2022

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Volare sulla neve incontaminata con il sole che ti illumina tra gli alberi mentre sei circondato da infiniti panorami montuosi deve essere una delle soluzioni di adrenalina più pura che tu abbia mai incontrato nella vita. Se non hai mai fatto snowboard - o in effetti non hai mai visto la neve - ti consigliamo vivamente di uscire e risolvere immediatamente quel problema.

Assicurati di avere la tavola giusta sotto i piedi è un must se miri a ottenere il massimo dal tuo tempo quando colpisci le cose fredde. Che tu sia immerso fino alla cintola in fresca, strappando i battipista o calpestando i big air nel parco, avere l'attrezzatura giusta è la chiave.

Ecco perché ti diamo la carrellata dei migliori snowboard che i tuoi sudati guadagni possono acquistare nel 2022.

1. Cavalca lo snowboard Warpig

Sembra che negli ultimi tempi la brama di essere alti, scuri e belli abbia fatto la sua parte per quanto riguarda il design dello snowboard. Il deck più corto del Warpig ti offre uno snowboard più manovrabile mentre la posizione arretrata assicura che galleggi ancora come una tavola molto più lunga.

Anche la forma dà l'impressione che sia un puro powder ripper, ma quello che c'è sotto il cofano gli dà un sorprendente vantaggio all-mountain. Tre traverse in carbonio si incrociano sotto i piedi incanalando la tua energia direttamente fuori dai punti di contatto, il che significa che questo è l'ideale per tagliare, spruzzare, prendere il volo, colpire i binari, correre sugli alberi e, ovviamente, colpire le cose profonde.

2. Snowboard Lib Tech T.Rice Orca

Se non hai sentito parlare di Mr. Travis Rice ti suggeriamo di smettere di leggere qui, trova un film sullo snowboard chiamato L'arte del volo, e guarda.

Ok, ora adeguatamente informato? Bene.

Si potrebbe dire che Travis conosce lo snowboard ed è stato pesantemente coinvolto nel trucco di questa tavola. A prima vista, un lungo naso fluttuante combinato con un potente contatto papavero che massimizza il raggio corto "Whale Tail Technology" è la caratteristica principale.

Non è tutto però. L'anima illuminata in balsa equivale a precisione vivace e rotazione extra, mentre un taglio laterale stretto da 7 m di scavatura della trincea significa che galleggerai in fresca come non è un problema di nessuno, ma sarà comunque abbastanza stretto da aggirare i battipista.

3. Burton RIPCORD

Gli snowboard Burton esistono sin dall'inizio dello snowboard moderno. Alcuni pensano di aver trascorso del tempo al sole, sono un marchio di seconda categoria e, francamente, ci sono tavole migliori là fuori.

Credi a questo ethos a tuo rischio e pericolo!

Orientata maggiormente verso i principianti e gli intermedi, questa tavola morbida e flessibile è stata realizzata per fornire perdono quando si impara a collegare le curve di punta e tallone. Un profilo da piatto a rocker con tecnologia easy bevel offre una piattaforma stabile con una corsa senza catture, il che significa meno tempo trascorso sul viso.

Rinomata per essere la tavola più facile da usare della linea Burton, la Ripcord ti farà scalare la montagna a tempo di record.

4. Jones Stratos Snowboard

A volte la montagna e le condizioni ti metteranno sulla strada tutti i tipi di terreno inaspettato. E non c'è niente di sbagliato in questo: è come lo affronti che conta.

La Jones Stratos porta l'ideologia di una tavola all-mountain al livello successivo, e anche abbastanza umilmente. La tavola eccelle in tutti gli aspetti dello snowboard, fornendo una sensazione giocosa che è ottima per il freestyle insieme a una forma direzionale e un camber che le conferiscono le capacità di galleggiamento e carving di una vera tavola da neve fresca. La Stratos è il killer di faretra di cui hai bisogno.

5. S Snowboard ottimista

Quanto è importante avere qualcosa di giocoso sotto i nostri piedi? Bene, se lo è, potresti aver trovato la tavola per te. In primo luogo, essendo un esecutore di spicco sia nel bordo che nel galleggiamento in polvere, ti farà cantare che questa è davvero una tavola fantastica.

In secondo luogo, questo è il vero affare per tutti i rider all-mountain che passano la maggior parte del loro tempo a cercare le carvate e la polvere più profonde, ma non hanno paura di avventurarsi fuori pista. Seriamente veloce e seriamente potente; lo Yes Optimistic richiede un pilota avanzato e certamente non un promettente come il suo omonimo.

6. Snowboard Weston Backwoods

Portare il tuo riding al livello successivo sarà sempre saldamente in cima alla lista delle cose da fare di qualsiasi snowboarder all-mountain. E con questo significa avventurarsi nel backcountry equipaggiati solo con l'attrezzatura giusta, giusto?

Successivamente, gli splitboard sembrano avere un bel momento. Negli ultimi anni le tavole in carbonio hanno avuto una cattiva reputazione, ma non metterlo contro Weston, o questa tavola in particolare, poiché possiamo garantire che la qualità è provata, testata e offre molto.

Dalla polvere profonda ai canali di montagna, alle salite in salita e tutto il resto, i Backwoods eseguono tutto con il minimo sforzo.

7. Snowboard Salomon Dancehall

Sembra che sia stato creato su misura per l'ultima incursione di Elton John nello snowboard; il topsheet dorato della Dancehall ipnotizzerà tutti coloro che lo vedranno e lascerà sorridere te, il pilota, quando scoprirai che non è solo un dropout da discoteca infuso di glitter. Il Popster Core è fresato lungo la lunghezza della tavola per offrire pop e potenza sotto i piedi con un discreto flex a tutto tondo.

Aggiungi un pizzico di bilanciere per sollevare i punti di contatto nelle punte e voilà, sei sulla buona strada per premere più a lungo e imburrare, oh, quindi meglio. L'epitome di una grande tavola da freeride, la Dancehall promette di iniettare glamour nel riding di chiunque.

8. K2 Piaceri semplici

Il classico camber che si trova su questa tavola integra un'ottima presa in pista e il flex medio-alto aumenta il controllo quando ti trovi su neve dura. Ora, inserisci una vita larga e il K2 Simple Pleasures è sulla buona strada per cambiare il modo in cui guardi fondamentalmente la svolta; hai una base stabile per forti curve ad arco, ma quando arriverà il momento taglierà e surferà la montagna con assoluta disinvoltura.

Un'ottima scelta per i rider di livello intermedio e avanzato che desiderano aggiungere una tavola infusa di carve/surf - e capace - con un sacco di personalità alla loro faretra.

9. Snowboard Bataleon Camel Toe

Sempre garantito per sollevare un sopracciglio, la versione di Bataleon del Camel Toe non è diversa. La tavola dimostra la sua abilità sia in fresca che in pista grazie all'esclusivo profilo POW 3BT + Sidekick. C'è un camber delicato a tutta lunghezza che morde i battipista e aggiunge la stabilità necessaria quando ti ritrovi a frugare attraverso alcune delle cose bianche increspate.

Che tu sia un principiante nervoso dello snowboard o un veterano esperto che cerca di aggiungere un bastoncino da polvere alla tua faretra, il Camel Toe non può fare a meno di spuntare così tante caselle. A un prezzo ragionevole e con una grande estetica per l'avvio dovresti andare a comprarne uno - proprio in questo secondo.

10. Snowboard Capita Ultrafear

Per quanto riguarda le buone tavole da jibbing, l'Ultrafear deve essere una delle migliori che ci siano. E come 3 volte vincitore del Transworld Good Wood Award, gli addetti ai lavori dicono che questo modello è molto venerato tra i ragazzi di Capita.

L'armatura Kevlar Titanal è parte integrante della costruzione (sì, hai letto bene) conferendo alla tavola un nucleo spesso e durevole, oltre ad aggiungere rigidità attraverso i fianchi.

L'Ultrafear gestirà tutti i salti di piccole e medie dimensioni, ma qualsiasi cosa più grande potrebbe mostrare la sensazione generale di morbidezza della tavola: mantieni i salti naturali e di medie dimensioni e sarai d'oro.

Domande frequenti sullo snowboard

Che misura di snowboard ti serve?

Questo può variare molto da ciò che intendi fare con esso, dalle tue capacità e persino dal tuo peso. Alcune persone che praticano lo snowboard da anni giureranno di stare in piedi su uno snowboard e di trovare dove la punta si incontra proprio sotto il mento. Altri credono che sia più complesso e dovrebbe essere affrontato con uno sforzo molto più concertato.

Per quanto riguarda il peso, se ti trovi tra 160 e 170 libbre, il tuo snowboard sarà probabilmente tra 59 e 62 pollici. Vale anche la pena notare che i produttori spesso forniranno ai clienti consigli sulle taglie per consigliare se guidare più corto o più lungo di quanto si potrebbe normalmente.

Qual è la differenza tra uno snowboard rigido e uno morbido?

Flex è la parola chiave qui e si riferisce alla capacità di una tavola di piegarsi e torcersi quando una persona si applica e sposta il proprio peso. Ci sono due direzioni in cui una tavola può flettersi. Una flessione longitudinale è una curvatura della tavola lungo la sua lunghezza e un fattore importante nell'iniziare virate e manovre. La seconda direzione di flessione è attraverso la larghezza della tavola ed è chiamata flessione torsionale. La direzione di flessione torsionale è un fattore determinante nella quantità di tenuta di bordo di una tavola.

Le tavole più rigide sono generalmente destinate al backcountry e alle condizioni di guida difficili e ripide. Considerando che le tavole più morbide sono più a loro agio nel parco e nel fare salti e non anche a velocità enormi.

Quanto dovresti pagare per uno snowboard?

Le schede variano parecchio per quanto riguarda i prezzi. Le tavole per bambini e i modelli della scorsa stagione saranno sempre più economici e qualsiasi cosa più grande e più nodosa sarà ovviamente più costosa. Come guida, aspettati di pagare da $ 400 a $ 600 per la tua tavola - questo non include tutti gli extra di cui avrai bisogno come attacchi, scarponi, ecc. Ahimè, lo snowboard non è un passatempo economico.

Aiuterete lo sviluppo del sito, condividere la pagina con i tuoi amici

wave wave wave wave wave